Prima installazione internazionale per MIT – parte 1

Due settimane fa ci siamo recati a Jersey City, dinamica città capoluogo dello Stato del New Jersey situata sulla riva ovest del fiume Hudson proprio in fronte alla città di New York e facente parte dell’area metropolitana di quest’ultima.

L’obbiettivo di questo viaggio è stata la:

PRIMA INSTALLAZIONE INTERNAZIONALE DEL NOSTRO PRODOTTO PER IL FOREX BASATO SU MACHINE LEARNING

La città sta vivendo negli ultimi anni un vero e proprio boom economico a fronte della continua migrazione di un numero sempre maggiore di persone dalla vicina e caotica metropoli newyorkese, dimostrandosi quindi terreno fertile per lo spostamento di famose multinazionali e la sempre più numerosa nascita di startup innovative.

Mit si è recata in questa terra piena di opportunità per quella che è stata la prima installazione oltremare del nostro algoritmo di machine learning per il trading automatico.

L’installazione avvenuta con successo presso un cliente privato. L’avventura ha portato un nostro tecnico per 4 giorni oltre oceano.

Vi raccontiamo un po’ come sono andate le giornate

Giorno 1-2: Incontro con il cliente, setup della postazione di trading, installazione del software, avviamento e test dei servizi e funzioni primarie.

Giorno 3: Messa in operatività del trading system e conseguente test su piattaforma demo della latenza di esecuzione ordini con la piattaforma di brokeraggio.

Giorno 4: Messa in operatività  su conto reale con successivo training e formazione del cliente all’utilizzo delle funzionalità del trading system.

Nelle prossime settimane vi daremo ulteriori dettagli riguardo alla tecnologia, alle caratteristiche tecniche e all’operatività di questo sistema.

Stay tuned!